Mozilla

Mozilla

Storia del progetto Mozilla

Il progetto Mozilla nasce nel 1998 con il rilascio del codice sorgente della suite del browser Netscape. È stato pensato per sfruttare e veicolare la creatività di migliaia di programmatori in rete e introdurre nel mercato dei browser un livello d’innovazione senza precedenti. Sin dal primo anno, nuovi membri della comunità provenienti da tutto il mondo hanno contribuito a nuove funzionalità, potenziato quelle esistenti e preso parte alla gestione e alla progettazione del progetto stesso.

Attraverso la creazione di una comunità aperta, il progetto Mozilla è diventato ben presto più grande di qualsiasi altra società. I membri della comunità si sono appassionati al progetto e hanno esteso gli obiettivi della missione originale — anziché limitarsi a sviluppare solamente la nuova versione del browser Netscape, hanno iniziato a progettare una grande varietà di browser, strumenti di sviluppo e diversi altri progetti. Molte persone hanno contribuito in modi diversi al progetto Mozilla, tutte animate dalla passione di creare un software libero per consentire agli utenti di tutto il mondo di avere una possibilità di scelta su Internet.

Dopo diversi anni di sviluppo, nel 2002 viene rilasciata la prima versione stabile, Mozilla 1.0. Questa versione portò diversi miglioramenti al browser, al client di posta elettronica e ad altre applicazioni incluse nella suite, ma non ebbe un’ampia diffusione. Nel 2002, ben il 90% degli utilizzatori di Internet utilizzava Internet Explorer per navigare sul Web. Al tempo è probabilmente passato inosservato, ma proprio in quell’anno viene rilasciata da Mozilla la prima versione di Phoenix, in seguito ribattezzato con il nome di Firefox, con l’obiettivo di fornire la migliore esperienza di navigazione al maggior numero di utenti possibile.

Nel 2003, il progetto Mozilla dà vita a Mozilla Foundation, un’organizzazione no-profit indipendente sostenuta sia da singoli donatori che da diverse società. La neonata Mozilla Foundation ha continuato a gestire le attività quotidiane del progetto, promuovendo ufficialmente i principi di apertura, innovazione e opportunità in rete. Lo ha fatto continuando a sviluppare e distribuire diversi software, come Firefox e Thunderbird e allargando i propri orizzonti, ad esempio erogando contributi per supportare il miglioramento dell’accessibilità del Web.

Firefox 1.0 viene rilasciato nel 2004 riscuotendo grande successo — in meno di un anno è stato scaricato più di 100 milioni di volte. Da allora nuove versioni di Firefox sono state rilasciate stabilendo regolarmente nuovi record. La popolarità di Firefox ha contribuito a ridare la possibilità di scelta agli utenti. La rinnovata concorrenza ha accelerato il processo di innovazione, portando a un grande miglioramento di Internet per tutti gli utenti.

Nel 2013, abbiamo lanciato Firefox OS per sprigionare tutta la potenza del Web anche sui dispositivi mobile e offrire ancora una volta controllo e scelta a una nuova generazione di utenti che iniziano a utilizzare la rete.

Nel 2013 Mozilla ha anche celebrato il suo quindicesimo anniversario. La comunità ha dimostrato che le società commerciali possono trarre beneficio dalla collaborazione in progetti open source e che anche i grandi prodotti destinati al consumatore finale possono essere prodotti come software a sorgente aperto. Più persone che mai stanno usando Internet e lo stanno facendo nella propria lingua. È stata creata un’organizzazione sostenibile che utilizza i meccanismi di mercato a sostegno di una missione di pubblica utilità. Questo modello è stato poi utilizzato anche da altri nella creazione di organizzazioni aperte, trasparenti e collaborative in una vasta gamma di settori.

Il futuro è ricco di nuove sfide e opportunità proprio come in passato. Non c’è alcuna garanzia che Internet rimanga aperto, fruibile o sicuro. Mozilla continuerà a fornire alle persone un modo per esprimere le proprie idee e dare forma alla propria vita online. Chiaramente non siamo soli. La comunità Mozilla, insieme ad altri progetti open source e altre organizzazioni di utilità pubblica, esiste soltanto grazie alle persone che si impegnano per trasformare in realtà i nostri obiettivi comuni. Se vuoi unirti a noi per partecipare attivamente alla nostra missione, mettiti in gioco, fatti coinvolgere.

Per ulteriori informazioni sulla storia Mozilla visita le seguenti pagine: