Un Internet in salute è opera e patrimonio di tutti noi

Internet deve gran parte del suo successo all'apertura: la sua struttura aperta e condivisa ha reso più semplice per tutti navigare, realizzare progetti e sviluppare le proprie potenzialità. Ma alcune grandi aziende stanno chiudendo gli accessi e creando ecosistemi chiusi dove concentrare i propri prodotti e il proprio controllo sull’esperienza web degli utenti. Insieme possiamo combatterli e assicurarci che nessuno imponga dei limiti al nostro accesso, esperienza o creatività su Internet. Una Rete in salute appartiene anche a te.

Decentralizzazione significa neutralità della Rete

Nessuno dovrebbe avere il diritto di limitare il nostro accesso al Web per il proprio tornaconto.

Per l’accesso a Internet ci affidiamo a fornitori di reti (aziende di telecomunicazioni e via cavo). Questo li mette in una posizione privilegiata da cui possono limitare tale accesso per i propri obiettivi aziendali, favorendo i propri prodotti, bloccando siti o marchi, o facendo prezzi diversi e offrendo velocità diverse a seconda del tipo di contenuto. La neutralità della Rete vieta ai provider di discriminare in base ai contenuti, in modo che tutti abbiano le stesse opportunità.

Come puoi sostenere la neutralità della Rete

  • Mantieni vivo l’argomento

    La lotta per la neutralità della Rete continua in tutto il mondo. I regolamenti adottati negli Stati Uniti e in Europa devono essere difesi e rafforzati. Contatta i legislatori del tuo Paese ed esprimi il tuo sostegno alla causa.

Come Mozilla sostiene la neutralità della Rete

  • Promuovendo nuove politiche

    Collaborando direttamente con gli organi legislativi per creare quadri di riferimento in grado di definire e mettere in pratica la neutralità della Rete negli Stati Uniti, in Europa, in India e nel resto del mondo.

  • Costruendo una comunità

    Promuovendo una comunità globale di utenti appassionati di Internet che condividono la nostra visione.

Decentramento significa interoperabilità

Il Web dovrebbe rimanere aperto e interoperabile, così che noi possiamo mantenere la nostra esperienza coerente, trasparente e piena di potenzialità.

“Interoperabilità” è una parola difficile, ma il suo scopo è semplificare la vita: progettare l’esperienza utente in modo che risulti fondamentalmente uguale indipendentemente dal browser, hardware o sistema operativo che utilizzano gli utenti, sfruttando i cosiddetti standard aperti. Il bello è che chiunque è libero di utilizzare gli standard aperti per inventare nuovi modi di rendere migliore l’esperienza web. Ma l’interoperabilità sta perdendo terreno contro l’avanzata degli ecosistemi chiusi, a scapito di trasparenza, partecipazione e innovazione che la accompagnano.

Come puoi sostenere l'interoperabilità

  • Scegli indipendente

    L'innovazione può giungere da fonti inaspettate, soprattutto se la sosteniamo attivamente. Prova applicazioni e prodotti di aziende che non conosci ancora.

Come Mozilla sostiene l'interoperabilità

  • Stabilendo gli standard

    Collaborando con importanti enti di standardizzazione aperti, come IETF e W3C.

  • Facendo seguire i fatti alle parole

    Implementando l'interoperabilità nei nostri prodotti e responsabilizzando gli sviluppatori web attraverso iniziative come il Mozilla Developer Network.

Decentramento significa concorrenza e scelta

Internet dovrebbe continuare a promuovere una sana concorrenza tra aziende, opportunità per gli imprenditori e scelte significative per gli utenti.

Un Internet personalizzato è una prospettiva emozionante. Ma sempre più spesso, per ottenerlo ci troviamo a dipendere dall’ecosistema di un’unica grande società, che semplifica la nostra esperienza in questo momento, ma può limitare seriamente le nostre scelte in futuro. Di questo passo la concorrenza sarà ridotta a quei pochi grandi nomi che hanno le risorse per offrire un ecosistema completo, consolidando così il potere dei giganti tecnologici esistenti e rendendo molto più difficile per i nuovi imprenditori con grandi idee inserirsi sul mercato.

Come puoi influenzare la concorrenza e la scelta

  • Riconosci i compromessi

    Prima di affidarti a un ecosistema chiuso, assicurati di aver compreso i compromessi derivanti dall’esperienza perfettamente integrata che ti viene offerta. Sostieni le aziende e i servizi che rispecchiano meglio le tue esigenze, ma anche i tuoi valori.

Come Mozilla sta influenzando la concorrenza e la scelta

  • Opponendosi ai “guardiani” degli ecosistemi chiusi

    Sensibilizzando attraverso l’attivismo su questioni chiave come la neutralità della Rete, la riforma del diritto d’autore e altri casi problematici in tutto il mondo.

  • Combattendo per difendere una Rete aperta

    Realizzando prodotti e servizi rigorosamente con standard aperti e codice open source, nonché promuovendo la filosofia open in ogni occasione.

Decentramento significa contributo locale

Tutti dovremmo essere in grado di apportare il nostro personale contributo al Web, solo così esso rispecchierà l’identità di tutti gli utenti e le loro esigenze.

Oggi 3 miliardi di persone nel mondo usano Internet per imparare, lavorare, giocare e connettersi tra loro. Ma non tutti sono in grado di contribuirvi nella stessa misura. Dunque il Web non riflette ancora la diversità socio-culturale dei suoi utenti, offre più opportunità ad alcuni rispetto che ad altri, e nei casi peggiori finisce per emarginare alcune comunità ed individui.

Come puoi dare un contributo locale

  • Inizia a fare

    Cimentati nella creazione dei contenuti web che ti interessano, nella tua lingua. Thimble è un ottimo modo per iniziare.

Come Mozilla sostiene il contributo locale

  • Insegnando come realizzare contenuti

    Fornendo gli strumenti e insegnamenti per favorire una nuova generazione di creatori di contenuti web.

  • Insegnando la localizzazione

    Mettendo a disposizione un modello di localizzazione per diffondere i contenuti web più rilevanti agli utenti di lingue diverse.

Vuoi saperne di più?

Rimani aggiornato sul tema del decentramento con Internet Health Report.