Il sistema in uso non possiede i requisiti per utilizzare Firefox. Puoi comunque provare con una delle seguenti versioni:

Il tuo sistema non possiede i requisiti per utilizzare Firefox.

Il tuo sistema non possiede i requisiti per utilizzare Firefox.

Segui queste istruzioni per installare Firefox.

Informativa sulla privacy di Firefox
Firefox

Privacy, velocità e sicurezza.

Come scegliere il browser migliore per te.

Il sistema in uso non possiede i requisiti per utilizzare Firefox. Puoi comunque provare con una delle seguenti versioni:

Il tuo sistema non possiede i requisiti per utilizzare Firefox.

Il tuo sistema non possiede i requisiti per utilizzare Firefox.

Segui queste istruzioni per installare Firefox.

Informativa sulla privacy di Firefox

Internet è diventato un servizio indispensabile tanto quanto l’elettricità e l’acqua corrente, per questo la scelta del browser è oggi più importante che mai. Internet è il tuo secondo ufficio, il tuo insegnante e a volte il tuo consulente medico (anche se i veri dottori scoraggiano la pratica di cercare i propri sintomi online).


A metà degli anni Novanta, Netscape, Internet Explorer e AOL dominavano il panorama della rete. Era un’epoca più semplice, in cui il suono melodioso delle connessioni dial-up riecheggiava per le nostre lande. Attendendo che le pagine si caricassero apprendevamo il valore della pazienza. A quei tempi, tutto ciò che contava era la velocità del browser.

Oggi è tutta un’altra storia: annunci pubblicitari, atti di hacking contro la privacy, violazioni di sicurezza e fake news ci spingono a cercare nuove qualità in un browser. Che cosa fa il tuo browser per proteggere la tua privacy? Permette agli elementi traccianti di seguirti in giro per il Web? È in grado di supportare il multitasking e gestire contemporaneamente più computer e operazioni online?

Se ti stai chiedendo come si fa a scegliere un browser attento alla privacy o veloce, leggi la nostra analisi delle tre caratteristiche che ogni browser dovrebbe possedere.

Un browser progettato per la velocità.

Un browser è, in fin dei conti, uno strumento. Come è naturale, cerchiamo lo strumento migliore possibile per ogni lavoro. Se sei una persona che deve lavorare per vivere, avrai bisogno di un browser veloce. Tieni presente che un browser appesantito da elementi traccianti di terze parti è verosimilmente più lento di uno che ne è libero. Gli elementi traccianti di terze parti sono dei cookie invisibili all’utente, ma che si attivano in background su certi siti rubando prezioso tempo alla navigazione. Più elementi traccianti un browser blocca, più veloce può navigare.

Questo è uno dei tanti motivi per cui scegliere il browser Firefox: Firefox blocca gli elementi traccianti di terze parti per impostazione predefinita. Ci sono tante altre ragioni per sceglierlo, e ci arriveremo tra poco.

Un browser che mette la sicurezza al primo posto.

Ti ricordi quando è avvenuta l’ultima violazione di dati su larga scala? Probabilmente avrai perso il conto, visto che le violazioni sono ormai all’ordine del giorno. Le varie aziende archiviano i dati dei loro clienti, tra cui informazioni personali e finanziarie, poi gli hacker le rubano. Se la sicurezza è la tua priorità, la scelta migliore è un browser sicuro.

Un browser può salvaguardare la sicurezza dell’utente in diversi modi. Un browser sempre aggiornato con le ultime tecnologie in materia di sicurezza è in grado di proteggere il tuo computer e i tuoi siti web da visitatori indesiderati, come malware e virus informatici.

In secondo luogo, può evitare di memorizzare dati utente superflui: gli hacker non possono rubare informazioni che non ci sono. Per questo Firefox memorizza solo il minimo indispensabile delle tue informazioni. Firefox sa determinare quando stai usando il browser e da quale posizione approssimativa, ma non conosce il nome del tuo primo animale domestico o il tuo colore preferito.

Ultimo, ma non meno importante, un browser dovrebbe offrire strumenti per aiutarti a monitorare i tuoi account. Prova a immaginare una notifica direttamente nella tua casella di posta quando un tuo account subisce una violazione, o un’icona che ti segnala quando un sito web è protetto dalla crittografia (ovvero quando puoi immettere senza rischi i dati della tua carta di credito, nel caso dei siti e-commerce).

Firefox offre un nuovo strumento per la tua sicurezza: Firefox Monitor. Si tratta di un servizio gratuito che ti avvisa con una notifica se i tuoi account vengono coinvolti in una violazione pubblica e perfino se ne hanno subita una in passato. Un’altra funzionalità preziosa è il “lucchetto verde”. Si tratta appunto dell’icona di un lucchetto verde che appare in alto a sinistra nella finestra del browser. Se mentre navighi su un sito con Firefox vedi il lucchetto verde, significa che il sito che stai visitando è crittato e sicuro. Se invece vedi un lucchetto grigio, cerca di evitare di inserire dati sensibili su quel sito.

Un browser che agisce con discrezione.

La privacy sul Web è un tema scottante. Se nella lista delle tue priorità metti la privacy al primo posto, dovresti optare per un browser che la prende seriamente. Per selezionare il browser che risponde meglio alle tue esigenze di privacy, concentrati sulla politica dei tracciamenti e sul trattamento dei dati dell’utente di ciascun browser. Potranno anche sembrare dettagli tecnici, ma è da quelli che si vede perché alcuni browser sono più attenti alla privacy di altri.

Gli elementi traccianti sono quei fastidiosi messaggi “cookie” che spuntano sui siti delle compagnie aeree. Si tratta di elementi traccianti di terze parti che rilevano dove fai clic per analizzare i tuoi comportamenti. Un browser attento alla privacy dovrebbe offrire agli utenti l’opzione di disattivare elementi traccianti di terze parti se non, in linea di principio, disattivarli per impostazione predefinita.

Un altro metodo per impedire l’azione degli elementi traccianti è usare la funzione di navigazione anonima. Ogni browser che si reputi attento alla privacy dovrebbe offrirla.

Il modo più facile per capire se un browser sia attento alla privacy è consultare la pagina delle impostazioni per i contenuti di quel browser e la sua informativa sulla privacy. La pagina dell’informativa sulla privacy dovrebbe delineare quali dati utente vengono condivisi e perché. Per questo motivo l’informativa sulla privacy di Firefox è facile sia da leggere che da trovare.

Scegliere il browser migliore per te è un po’ come scegliere casa: valuti tutte le opzioni, fai le tue ricerche e infine prendi una decisione basandoti su ciò che è più importante per te.

Qui a Firefox abbiamo profuso tutto il nostro impegno per sviluppare un browser due volte più veloce di prima e che offra all’utente sempre più controllo sulla propria vita online.

Prendi il controllo del tuo browser.

Il sistema in uso non possiede i requisiti per utilizzare Firefox. Puoi comunque provare con una delle seguenti versioni:

Il tuo sistema non possiede i requisiti per utilizzare Firefox.

Il tuo sistema non possiede i requisiti per utilizzare Firefox.

Segui queste istruzioni per installare Firefox.

Informativa sulla privacy di Firefox